messi-palestina



Chi l’ha detto che i grandi colpi di mercato richiedano sempre e comunque esborsi economici di una certa entità? Vedere per credere l’affare portato a termine dalla Juventus in questi giorni, considerando il fatto che il club bianconero si è assicurato le prestazioni di tale Rashed Al-Hajjawi. Probabilmente a buona parte dei tifosi questo nome non dirà nulla, ma se in molti lo hanno definito il “Messi di Palestina” ci sono pochi dubbi sul fatto che questo ragazzino sia un predestinato. Sì, avete letto bene. Abbiamo detto esattamente “ragazzino”, perché Rasheed ha appena 10 anni, ma il video che sta circolando in questi giorni su Youtube ci mostra un talento che non può certo essere considerato un semplice fenomeno da baraccone.

Numeri da urlo, mai fini a sé stessi, al punto che la Juventus appena si è imbattuta in queste immagini ha deciso di portarsi subito a casa un giocatore che farà molto parlare di sé nei prossimi anni. Ci vorrà solo la pazienza nell’aspettare la sua crescita. Insomma, mettiamo da parte tutti i discorsi volti ad una più che giustificata prudenza, considerando la giovanissima età del ragazzo, e godiamoci senza remore il video assolutamente esaltante con cui potremo avere un assaggio del potenziale tecnico del Messi di Palestina.

SHARE