La Juventus è chiamata a rispondere alla vittoria del Napoli a Crotone: a Verona, contro l’Hellas, i bianconeri (stasera in maglia gialla) devono vincere per restare a -1 dai partenopei.

L’inizio di partita non poteva essere migliore. Dopo una palla persa da Heurtaux, è scattato il contropiede letale dei campioni d’Italia, a velocità fulminea. Khedira ha subito allargato per Higuain, l’argentino ha controllato a seguire e, praticamente dal limite e da posizione decentrata, ha fatto partire un terrificante destro che ha colpito il palo interno della porta scaligera. Fortuna che erano stati diversi i giocatori della Juventus che avevano seguito l’azione…

Sì, perché sulla palla vagante, sul versante opposto, si è avventato Matuidi: il francese, ormai pedina chiave nello schieramento di Allegri, ha infilato con una conclusione sporca, di prima intenzione. Il diagonale vincente regala il vantaggio alla Juventus e rappresenta anche il secondo gol consecutivo in trasferta dell’ex centrocampista del PSG.

Siamo solo alle battute iniziali ma l’impressione è che sarà una dolce fine di 2017 per la Juventus: mai abbassare la guardia, soprattutto contro una squadra invischiata nella lotta per non retrocedere, ma con questo Higuain e con la voglia di rivalsa di Dybala (tornato titolare) non c’è da temere…

GUARDA IL GOL DI MATUIDI CONTRO IL VERONA

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here