La Juve, oggi pomeriggio, impegnata contro il Sassuolo, ha stravinto per ben 7-0 all’Allianz Stadium consegnando una grande lezione di calcio a tutta la Serie A. Gli uomini di Allegri davvero incontenibili (così come il telecronista Claudio Zuliani) contro i neroverdi. La Vecchia Signora passa in vantaggio dopo nove minuti e chiude il primo tempo già in vantaggio di quattro reti. Nel secondo tempo le ulteriori due reti che chiudono il match sul definitivo 7-0 come tra poco vi mostreremo con la voce dell’amatissimo telecronista tifoso Claudio Zuliani.

La Juventus scende in campo con Buffon; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Higuain, Mandzukic. I bianconeri passano subito in vantaggio dopo nove minuti di gioco: batti e ribatti all’interno dell’area del Sassuolo sugli sviluppi del corner ed Alex Sandro è bravo ad approfittarne battendo Consigli da distanza ravvicinata. La Vecchia Signora punta il piede sull’acceleratore e trova il gol del raddoppio al 24’ con Khedira che, su corner di Pjanic, trova il gol del 2-0. Dopo appena tre minuti ancora il tedesco segna la tripletta bianconera: troppo semplice per Khedira che solo davanti a Consigli mette dentro la doppietta personale. Il Sassuolo è allo sbando e subisce anche il poker bianconero con Pjanic con un missile dal limite. Quattro gol nei primi 45 minuti che lasciano letteralmente senza fiato il telecronista di fede bianconera Claudio Zuliani. Al termine dell’intervallo, la Juve torna in campo non ancora appagata e trova il gol del 5-0 con Higuain che prende palla, spalle alla porta, si gira verso destra e, in diagonale, fa secco ancora una volta il portiere neroverde Consigli. Al 74’ arriva addirittura la sesta rete sempre del Pipita: lancio di Marchisio per l’argentino, che dribbla tutti e trova la rete del 6-0. E’ sempre il Pipita a segnare poi il definitivo 7-0 con un tocco sotto pregevole. A questo punto non ci resta che lasciarvi e goderci la telecronaca di Juventus-Sassuolo con la voce del telecronista di fede bianconera Claudio Zuliani.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here