Marotta
Marotta



E’ già tempo di pensare al mercato estivo, ormai la stagione 2017/2018 volge al termine e nonostante siano ancora da decretare tutti i verdetti stagionali, la Juventus si prepara in anticipo per rafforzare la propria rosa in vista della prossima stagione. Il tecnico Allegri può senza dubbio essere soddisfatto della sua squadra, ma è inevitabile che ogni anno si punti a migliorare e secondo la dirigenza bianconera un buon rinforzo per il centrocampo bianconero potrebbe essere Lorenzo Pellegrini.

L’attuale calciatore della Roma è legato alla società giallorossa da appena un anno, ma non sembra entusiasta di come Di Francesco lo stia utilizzando. Ecco che, proprio approfittando della voglia di giocare di Pellegrini, la Juventus potrebbe pagare la clausola rescissoria del calciatore e portarlo a casa in poco tempo. Bisogna però precisare come al momento tale clausola sia alquanto particolare, infatti il costo è di 25 milioni di euro, ma contando almeno 25 gare stagionali da 45 minuti.

Per ogni gara in meno disputata da Pellegrini, ecco che il prezzo scende di un milione e mezzo, mentre una volta raggiunta la 26esima presenza si arriva a 30 milioni che poi aumentano di un milione a gara. Ovviamente per decretare il giusto prezzo del cartellino di Pellegrini bisognerà attendere il termine della stagione ancora in corso, per il momento il valore è di 17,5 milioni, in quanto il centrocampista giallorosso ha disputato 20 gare da almeno 45 minuti.

La Roma ha disputato fino ad ora 30 gare stagionali e Pellegrini è stato titolare solo in cinque di esse, ecco perché il calciatore potrebbe chiedere a fine stagione di cambiare aria e qui la Juve è già pronta ad accoglierlo. Vedremo quale sarà il prezzo finale di questa clausola. Chiaro che con questi presupposti si tratterebbe di un buonissimo colpo di mercato, se pensiamo che il giocatore è stato impiegato titolare con la maglia dell’Italia martedì scorso a Wembley.

SHARE