Marotta
Marotta



Alvaro Morata potrebbe tornare in bianconero, è questa l’ultima voce proveniente dalla Spagna e riportata da El Mondo Depurtivo nelle ultime ore. Una notizia che sicuramente farà piacere ai tifosi bianconeri ed allo stesso attaccante spagnolo che, nei due anni trascorsi a Torino, ha lasciato proprio alla Juve parte del suo cuore. Un amore sbocciato immediatamente e che poi si è interrotto nel 2016 quando il Real Madrid ha deciso di riprendersi l’attaccante spagnolo, ceduto infine al Chelsea nell’estate del 2017 ad una cifra di ben 80 milioni di euro.

Morata ha appena 25 anni e può senza dubbio migliorare ancora di più, al Chelsea non è andata benissimo, Conte non lo ha sempre schierato ed a quanto pare solo con l’arrivo del nuovo allenatore dei Blues si potrà chiarire il futuro di Morata a Londra. Il calciatore spagnolo sarebbe ben contento di riabbracciare i tifosi bianconeri, la Juve sembra intenzionata a riportarlo a “casa”, anche perché a fine stagione Mandzukic lascerà Torino e c’è la necessità di puntare su un sostituto di grande caratura.

La scelta primaria di Marotta e company sembra essere proprio Morata, almeno secondo il Mondo Depurtivo, ma non sarà molto semplice riportare l’attaccante in bianconero, proprio per gli 80 milioni spesi dal Chelsea lo scorso anno. A questo punto bisognerà attendere la fine della stagione e capire chi sostituirà Conte, solo in questo modo si potranno avere idee più chiare sul futuro di Alvaro Morata.

I tifosi bianconeri sperano di poter riabbracciare un loro fratello che ha dimostrato tanto amore per la maglia della Juventus, ma di sicuro siamo al cospetto di una possibile operazione di mercato che si preannuncia molto complessa, al netto del fatto che la disponibilità economica della società bianconera sia sicuramente superiore rispetto a quella degli altri club italiani allo stato attuale delle cose in Serie A.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here