Repice
Repice



Il Real Madrid ha conquistato la sua terza Champions League consecutiva, la tredicesima della gloriosa storia del club spagnolo. In questi anni ci siamo abituati a diversi sfottò da parte degli anti-juventini, secondo cui i bianconeri sarebbero in grado di fare la differenza solo in Serie A, ma il video che vogliamo riproporvi oggi 27 maggio sottolinea come sia stata proprio la Juventus l’unica squadra a fare l’impresa e a rischiare seriamente di eliminare il Real Madrid nel torneo. Una partita perfetta, vanificata solo allo scadere da una decisione arbitrale che ancora oggi fa discutere.

Tutto questo non fa altro che riempire d’orgoglio tutti coloro che amano la Juventus. L’occasione, dunque, è utile per ricordare a tutti quanto fatto dalla Vecchia Signora nella notte del Bernabeu, condividendo con voi il video riguardante il meraviglioso racconto di Repice. Senza dimenticare, più avanti, quanto emerso dalla moviola di Cesari su Mediaset Premium che diede ragione alla Juve.

 

11 APRILE 2018 – Si discute moltissimo in questi minuti del calcio di rigore dato al Real Madrid contro la Juventus, con cui a conti fatti è stata decisa la qualificazione della compagine spagnola in semifinale di Champions League. Come si potrà notare dalle immagini esclusive che stiamo per condividere con voi, il video relativo alla moviola di Mediaset Premium mette in evidenza il fatto che la decisione del direttore di gara sia stata del tutto sbagliata e che l’intervento di Benatia sia avvenuto sulla palla.

Il tutto non fa altro che aumentare a dismisura la rabbia della squadra bianconera, che al Bernabeu ha dato vita ad una prestazione fantastica, con la doppietta di Mandzukic ed il gol di Matuidi che avevano a conti fatti pareggiato i conti dopo lo 0-3 di Torino. Questo rappresenta senza ombra di dubbio una beffa per tutti coloro che ormai erano pronti ad affrontare i tempi supplementari dopo una prova eroica destinata ad essere raccontata a lungo negli anni a prescindere dal risultato finale.

E pensare che le cose nei tempi supplementari si potevano mettere nel migliore dei modi per la Juventus, considerando il fatto che Allegri aveva a disposizione ancora due gambi con le due squadre che iniziavano ad essere piuttosto stanche. Emblematico il caso di Cuadrado, che con le sue caratteristiche avrebbe potuto mettere in ginocchio una difesa che questa sera al Bernabeu ha ballato come mai si era visto nelle ultime tre edizioni della Champions League.

Vi lasciamo a questo punto al video che ci mostra la moviola realizzata da Graziano Cesari per Mediaset Premium, con cui avremo le prove inconfutabili sul fatto che il rigore fischiato a favore del Real Madrid contro la Juventus sia stato del tutto inventato, vanificando a conti fatti la fantastica prova fornita dai ragazzi di Allegri contro una compagine che ha conquistato le ultime due edizioni della Champions.

SHARE