mandzukic



E’ arrivata proprio all’ultimo minuto del primo tempo la rete del vantaggio della Juventus contro la Sampdoria. Dopo la gran notte vissuta a Madrid, impreziosita da una doppietta che ha lanciato la clamorosa rimonta, purtroppo spezzata nel finale, Mario Mandzukic si conferma in un periodo di grandissima forma realizzativa.

E’ stato una prima frazione davvero equilibrata: la Samp ha tenuto bene il campo e non ha disdegnato a ripartire; la Juventus, dal suo canto, ha tenuto il pallino del gioco e ha provato a sfondare soprattutto sugli esterni con Cuadrado che sembra in giornata particolarmente ispirata.

Alla fine il cambio forzato al 43′ ha incredibilmente dato i suoi frutti pochissimi secondi dopo: Pjanic ha dovuto abbandonare il campo, Allegri ha subito giocato la carta Douglas Costa.

Il brasiliano, dalla sinistra, ha piazzato un cross a rientrare perfetto che ha tagliato fuori i centrali ospiti. Sul pallone si è avventato Mario Mandzukic che di prima, al volo, ha battuto Viviano con una precisa e potente conclusione che si è infilata sotto la traversa.

Il gol tranquillizza i bianconeri che potranno così gestire il secondo tempo a loro piacimento. Dopo il pareggio del Napoli nel pomeriggio a Milano, la Juventus è provvisoriamente a +6 sui partenopei.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here