Non è la prima volta che Gattuso elogia la Juve ma stavolta lo ha fatto con parole bellissime. Dichirazioni ancora più apprezzate dal popolo bianconero che ha raggiunto il settimo Scudetto ma ha dovuto subire i soliti attacchi infamanti degli antijuventini.

Gattuso ha dichiarato:

“Ieri da giocatore e oggi da allebatore ho sempre toccato con mano la Juve con una grande mentalità con un gran senso di appartenza, tutti i giocatori che portano quella maglia sono orgogliosi, rompono le scatole quando scendono in campo, sono avvelenati, nel mondo Juve c’è disciplina, c’è compattezza, son sempre pronti a battagliare, ho sempre invidiato questa roba qua. La Juve vince con forza fisica con mentalità, non è facile fare quello che ha fatto la Juve in questi anni. Anche se la Juve non ha vinto la Champions ma arrivare in finale è come vincerla. La Juve ha fatto 4 finali di Coppa Italia e sette Scudetti. Alcune volte vedo i giocatori della Juve che finiscono le partite e non sono nemmeno sudati. Se domani vogliamo vincere dobbiamo giocare col Dna Juve”

Un Gattuso, dubque, che parla per almeno cinque minuti solo di Juve. Fa piacere sentire parlare un Campione del mondo così bene della Juve in un paese dove spesso proprio i dirigenti delle squadre avversarie danno il brutto esempio parlando di arbitri e di vittorie altrui non meritate.

Ecco il Video:

 

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here