Cuadrado
Cuadrado



La Juventus è nella storia del calcio italiano grazie alla vittoria della quarta Coppa Italia consecutiva, risultato mai raggiunto da nessun club. Merito senza dubbio di mister Allegri, un allenatore dalla mentalità vincente che anche sul 4 a 0 ha stimolato i suoi calciatori che semplicemente, dopo un secondo tempo super, avevano un attimo abbassato la guardia, concedendo qualche occasione al Milan. La grinta e soprattutto la grande forza di Allegri è stata tutta racchiusa in un’immagine con Cuadrado, il calciatore si era avvicinato alla zona presidiata dall’allenatore bianconero e qui è stato quasi preso a cazzotti sulla nuca dallo stesso Allegri, come si potrà osservare dal video giunto dalla RAI.

Un gesto istintivo che fa capire quanto sia importante per la Juventus non abbassare mai la guardia, neanche quando ormai il match sta per terminare con un risultato piuttosto importante. Il meglio però è avvenuto proprio allo scadere della partita, quando Cuadrado ha deciso di rispondere in maniera goliardica al proprio allenatore, montandogli sulla schiena e ricoprendogli la testa con della schiuma, scatenando l’ilarità di tutti.

Allegri infatti ha continuato i festeggiamenti divertito, dimostrando che quando c’è bisogno di scherzare lui sa ben stare allo gioco. E’ senza dubbio l’episodio più curioso che riguarda i festeggiamenti di Allegri, diventati tanti in questi anni di Juventus e chissà se anche il prossimo anno sarà il comandante di una squadra di grandissimi guerrieri. La fame di vittorie di questa squadra è insaziabile, una mentalità vincente che ormai appartiene al DNA di questa società da anni ed anni.

A questo punto quello che possiamo fare è condividere con voi il video preso dai canali RAI riguardante il simpatico siparietto andato in scena ieri tra i minuti finali della sfida tra Juventus e Milan, fino ad arrivare alla premiazione della squadra bianconera, durante la quale si è consumata la vendetta da parte dell’esterno colombiano decisivo in questo finale di stagione.

SHARE