Spalletti da impazzire per il popolo juventino: bianconeri esaltati, cinesi umiliati

Spalletti da impazzire per il popolo juventino: bianconeri esaltati, cinesi umiliati

Spalletti
Spalletti



Il campionato italiano è ormai terminato e c’è un allenatore che ha voluto fare il bilancio della stagione non parlando esclusivamente della propria squadra. Nella conferenza tenuta ieri pomeriggio da Luciano Spalletti si sono toccati diversi temi che non riguardano in maniera esclusiva la squadra nerazzurra. L’allenatore dell’Inter ha elogiato molto il calcio italiano, grazie soprattutto alle grandi prestazioni che hanno dato vita quest’anno le squadre italiane presenti nelle competizioni europee.

Qualcosa insomma sta cambiando ed anche se la Juventus non è arrivata in finale, come accaduto lo scorso anno, ha dimostrato di essere una grande squadra d’Europa. Proprio Spalletti ha voluto fare i complimenti alla squadra di Allegri per come ha disputato l’ultima Champions League, stagione che terminerà sabato sera a Kiev con la finale tra Real Madrid e Liverpool. Nelle passate stagioni Spalletti ha dovuto lottare proprio contro la Juve per riuscire ad avere un po’ di gloria in campionato, ma per lui questa vittoria non è mai arrivata, anche se quest’anno ha senza dubbio avuto il merito di aver riportato l’Inter in Champions League dopo ben sei anni di assenza.

Ovviamente Spalletti spera che la squadra nerazzurra possa essere competitiva su diversi fronti nella prossima stagione, ma non sarà semplice perché oltre alla grande Juventus di Allegri ci sarà anche il nuovo Napoli di Ancelotti, un allenatore che secondo Spalletti permetterà un’ulteriore crescita al calcio italiano. Partiamo a questo punto con il primo video, quello che ha fatto godere non poco i tifosi della Juventus, visto che abbiamo avuto modo di osservare uno Spalletti inedito e che non le ha mandate a dire ai dirigenti dell’Inter, alla luce di promesse che evidentemente non sono state mantenute lo scorso anno durante il calciomercato.

Chiudiamo poi con il video in cui ci possiamo invece godere Spalletti finalmente esaltare quanto fatto dalle altre squadre italiane, in primis la Juventus, che a suo modo di vedere ha disputato una grandissima Champions League con un particolare riferimento a quanto avvenuto nella notte del Bernabeu contro il Real Madrid.