La Juve dei sogni 2019 secondo Sky: la formazione che vuole Marotta il 17 giugno

La Juve dei sogni 2019 secondo Sky: la formazione che vuole Marotta il 17 giugno

Juve
Juve



Nel weekend il calciomercato rallenta, come avviene da sempre, ma questo non ha impedito a Sky di fare il punto della situazione in casa Juventus e di gettare le basi per comprendere quale potrebbe essere la formazione sognata sia da Marotta, sia da Allegri per fare il definitivo salto di qualità. Per raggiungere tutti gli obiettivi, soprattutto a centrocampo, non si esclude qualche sacrificio in uscita, ma vediamo più nel dettaglio quale sarebbe lo schieramento dei sogni con cui i bianconeri potrebbero dare l’assalto anche alla Champions League.

Dopo aver chiuso l’affare Perin, portiere del futuro e sulla carta in grado di mettersi alle spalle la concorrenza, ci sono tantissimi nodi da sciogliere soprattutto tra gli esterni bassi, considerando le dolorose partenze di Asamoah e Lichtsteiner, senza dimenticare il centrocampo. Sulla carta, infatti, rischia di essere proprio questo il reparto soggetto ad una rivoluzione. Eventualmente anche attraverso l’addio di Pjanic. L’obiettivo sarebbe quello di recuperare il gruzzoletto necessario per arrivare a Milinkovic-Savic, dopo l’annuncio del padre che ha consigliato al figlio di andare alla Juventus. Questa la formazione dei sogni.

PERIN

CANCELO CALDARA Chiellini Alex Sandro

MILINKOVIC-SAVIC DEMBELE’ EMRE CAN

Douglas Costa Higuain Dybala

Insomma, una formazione stellare che, come accennato andrebbe a contemplare le cessioni di Pjanic e Benatia per dare uno sguardo al bilancio e per riequilibrare la voce delle spese con quelle delle entrate. Di sicuro il livello tecnico e fisico di una formazione del cedere potrebbe far paura a tutte in Serie A, ma allo stato attuale anche alle principali candidate alla vittoria in Champions League.

Staremo a vedere se lo scenario di Sky troverà conferme nel corso delle prossime settimane, o se buona parte di questi nomi resteranno un sogno per la Juventus, anche se Marotta e Paratici stanno facendo di tutto per costruire una squadra stellare durante questa sessione di calciomercato.