Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo



Sono giorni in cui si parla moltissimo di Cristiano Ronaldo alla Juventus. Operazione che sembrava difficilissima sotto molti punti di vista, prima di concretizzarsi incredibilmente. Allo stesso tempo è importante evidenziare come il portoghese abbia sempre espresso il proprio apprezzamento per i colori bianconeri. Vedere per credere quanto avvenuto dopo l’ultima sfida in Champions League tra la stessa Juventus ed il Real Madrid, con la standing ovation che gli è stata riservata dal pubblico bianconero dopo un gol in rovesciata. Dal video possiamo ammirare un Cristiano Ronaldo a dir poco emozionato.

4 APRILE – Il Real Madrid batte con un pesante 3-0 la Juventus all’Allianz Stadium. Una partita difficile fin dall’inizio per i bianconeri che passano in svantaggio nei primi minuti di gioco grazie alla rete di Cristiano Ronaldo che poi segnerà la splendida rete del raddoppio con cui il portoghese si è preso il tributo dell’intero Stadium. L’attaccante del Real Madrid al termine della partita non ha nascosto la sua emozione per la standing ovation ed ha inviato un messaggio di ringraziamento a tutti i tifosi bianconeri come tra poco vi mostreremo nel video.

Cristiano Ronaldo con la rovesciata spettacolare al 64′ si è preso il tributo dell’Allianz Stadium come accadde nel 2008 quando il Santiago Bernabeu riservò una standing ovation al capitano bianconero Alessandro Del Piero autore di una prestazione eccezionale in casa del Real Madrid. Lo Stadium, ieri sera, ha fornito una grande lezione di civiltà e sportività a tutti i tifosi del globo per un gol che resterà nella storia. Cristiano Ronaldo al termine del match non ha nascosto la sua emozione per la standing ovation ed ha ringraziato i tifosi della Juventus, vedere per credere il suo “Grazie” in italiano nell’intervista rilasciata nel post partita.

A questo punto non ci resta che lasciarvi al video in cui l’attaccante del Real Madrid ringrazia con affetto i tifosi della Juventus affermando che una cosa del genere non gli era mai successa in tanti anni di carriera, con tanto di riproduzione anche su Mediaset Premium a suo tempo.

SHARE