sion



Una volta l’Inter collezionava scudetti sotto l’ombrellone in quantità industriale: ora i nerazzurri non riescono a godersi neppure le meritate vacanze dopo l’ennesima stagione di sofferenza pura.

Oggi, contro il Sion, è andata in scena la prima figuraccia della stagione. E siamo soltanto al 18 luglio. Insomma, il meglio deve ancora venire, ma proprio nei giorni in cui la Juventus si gode il suo Cristiano Ronaldo e vede rinnovate le sue ambizioni per vincere la Champions League, l’Inter cade in terra svizzera contro i semi-sconosciuti avversari. Era un’amichevole, d’accordo. Ma di partita vera e propria non si può parlare, considerato che i nerazzurri non hanno letteralmente visto palla.

2-0 il finale a favore degli elvetici, un punteggio che ovviamente ha scatenato il popolo del web che quest’anno comincia prestissimo nei suoi sfottò ai poveri tifosi nerazzurri.

Una prestazione disastrosa della banda di Spalletti, “impreziosita” dalla splendida uscita di Padelli in occasione del primo gol del Sion. L’ex Torino è evidentemente ancora in vacanza, davvero dilettantesco il suo tentativo che ha regalato il primo gol agli avversari.

A metà del secondo tempo, poi, il raddoppio del Sion: gli attaccanti svizzeri hanno praticamente fatto ciò che volevano, con la calma più assoluta, in area nerazzurra. Quando si dice affondare la lama nel burro. Ecco, abbiamo reso l’idea. Ma in basso vi proponiamo ugualmente il video per allietarvi la serata…

SHARE