Milan-Juve: in attacco Dybala-Higuain, possibile sorpresa a centrocampo! - LoStadium.it

Milan-Juve: in attacco Dybala-Higuain, possibile sorpresa a centrocampo!




Questa sera andrà in scena allo stadio San Siro il big match tra Milan e Juventus. Una sfida importante considerato che in caso di vittoria dei padroni di casa, i rossoneri andrebbero a -2 dai campioni d’Italia in carica; mentre in caso di vittoria della squadra di Allegri, la Juventus andrebbe addirittura a +8 dal Milan secondo in classifica.

Il tecnico bianconero ha in mente alcune variazioni per la sfida di San Siro, pensando anche al calendario ricco di impegni. La novità potrebbe essere Stefano Sturaro che potrebbe partire titolare per la prima volta in stagione: in settimana, infatti, Sturaro è stato provato titolare con Pjanic di nuovo piazzato regista come negli esperimenti di inizio stagione e Khedira a completare il reparto. L’alternativa, al momento ancora favorita, vede invece Hernanes in regia e il bosniaco mezzala classica.

Ballottaggio sulla fascia destra tra Dani Alves e Stephan Lichtsteiner con il brasiliano che pare leggermente favorito. L’altro brasiliano, ovvero Alex Sandro, sembra invece sicuro del posto sulla corsia opposta.

In difesa Benatia rimpiazzerà l’infortunato Chiellini ed insieme a Bonucci e Barzagli completerà il reparto difensivo con Gianluigi Buffon ovviamente tra i pali. In attacco nessuna incertezza con la coppia delle meraviglie Dybala-Higuian dal primo minuto.

Tante le alternative in panchina come Marchisio, Lemina, Cuadrado e Mandzukic da poter inserire nel corso del match. Vediamo, adesso, nel dettaglio le probabili formazioni di Milan-Juventus, sfida in programma questa sera alle 20:45

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bonaventura; Suso, Bacca, Niang. A disp.: Gabriel, Plizzari, Ely, Gomez, Pasalic, Poli, Honda, Sosa, Lapadula, L. Adriano. All.: Montella

Juventus (3-5-2): Buffon; Benatia, BonucciBarzagli; Dani Alves, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Higuain, Dybala. A disp.: Neto, Audero, Evra, Rugani, Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Lemina, Cuadrado, Kean, Mandzukic. All.: Allegri