Video - Stile Juve sul rigore non dato: lezione di sportività per tutti - LoStadium.it

Video – Stile Juve sul rigore non dato: lezione di sportività per tutti




Allegri ha dato una vera lezione di sportività non recriminando sul rigore non dato. Probabilmente gli allenatori di altre squadre avrebbero gridato allo scandalo e giustificato così la mancata vittoria. Ma alla Juve non si cercano scuse tantomeno quelle degli errori arbitrali. Neppure in un caso così assurdo visto che il fallo di mano è stato plateale e l’arbitro aveva addirittura concesso il rigore per poi inspiegabilmente cambiare idea e fare dietro front.

Ecco le parole del Mister Allegri:

Dell’episodio non parlo, non ha senso, a due minuti eravamo in vantaggio e bisognava difendere il vantaggio. Il rigore risultava ininfluente, la Juventus dopo aver ribaltato la gara bisogna chiuderla, la Juventus non prende mai gol come oggi, abbiamo giocato a fasi alterne, una vittoria sulla Roma ma ne servono altre con altri punti, mancano quattro partite, difficile pensare a vincere con tre di anticipo, sta facendo un cammino importante, vorresti chiudere il campionato, la vittoria eventuale di stasera dava un colpo importante al campionato. La partita ci servirà di capire la gara di Monaco che gioca veloce, dovremo essere bravi. Energie tolte? Sapevamo che non era semplice, abbiamo subito due ripartenze su due errori tecnici, siamo andati a corrente alternata, dobbiamo farne tesoro, essere sereni e non fare lo stesso a Monaco, anche un punto in questa fase del campionato è importante. Nel primo tempo a Dybala avevo detto di mettersi da una parte, nel secondo Dybala ha fatto meglio, ha avuto più libertà di muoversi e più linee di passaggio per Higuain. 

Ecco il Video: