Allegri furia scatenata: che messaggio al Napoli e ad Insigne, juventini impazziti

Allegri furia scatenata: che messaggio al Napoli e ad Insigne, juventini impazziti

Allegri
Allegri



Allegri si accinge ad alzare un altro trofeo con la Juventus, un record per l’allenatore livornese che ha vinto il quarto scudetto di fila in quattro anni di bianconero, ma qualcuno ha dubitato del suo operato nel momento più difficile della stagione, ossia quando ha perso in casa con il Napoli. Ecco che quindi durante la conferenza stampa odierna in un video epico, prima del match passerella contro il Verona all’Allianz Stadium, si è tolto un bel sassolino della scarpa.

La riposta ad Insigne e alla sua battuta allo Stadium è memorabile. Aggiungiamo che dopo la sconfitta contro il Napoli in molti lo avevano definito inadeguato al ruolo di allenatore, si erano sprecati i titoli negativi sul suo conto, ma in realtà Allegri non ha mai perso la testa. L’allenatore livornese ha infatti dichiarato che quella è stata addirittura la settimana più bella della stagione, in quanto è stato in grado di mantenere equilibrio tra i suoi uomini, tutti insomma convinti che il Napoli un passo falso avrebbe potuto farlo.

Effettivamente così è stato, la Juventus non si è demoralizzata e contro l’Inter ha dimostrato di non mollare mai. Questo quarto scudetto è stato più complicato da conquistare per Allegri, ma senza dubbio è stato quello di maggior carattere, quello in cui si è dimostrato come la Juve non possa mai darei realmente per sconfitta. Per quel che riguarda il suo futuro in bianconero, Allegri è piuttosto ottimista sul suo prolungamento del contratto con la Juventus, non ha mai pensato di lasciare la sua squadra ed anzi nella prossima settimana ci sarà un incontro per definire il nuovo mercato e come rendere ancora più forte questa Juventus.

Importante a questo punto lasciarvi al video con cui ci potremo godere uno scorcio della conferenza stampa tenuta poco fa da Allegri, ad un certo punto spettacolare nel mettere a tacere non solo tutte le critiche nei confronti della Juventus, ma anche il Napoli ed Insigne dopo la battuta da parte dell’attaccante partenopeo in seguito alla loro vittoria allo Stadium di qualche settimana fa.