Radio napoletana zimbello del web: chiamano Juric per esaltarsi, lui risponde con la Juve

Radio napoletana zimbello del web: chiamano Juric per esaltarsi, lui risponde con la Juve

Juric
Juric



Molti tifosi napoletani sono rimasti non poco scottati da questo campionato appena terminato, dove per il settimo anno consecutivo è stata la Juventus a trionfare. Eppure pensavano realmente che questo fosse l’anno del tricolore, soprattutto dopo la vittoria conquistata proprio a discapito dei bianconeri all’Allianz Stadium di Torino. Invece qualcosa è andato storto per loro, non hanno insomma fatto i conti con la mentalità vincente della squadra di Allegri che, anche nei momenti di maggior difficoltà, ha saputo tirare fuori gli attributi e dimostrare ancora una volta chi è la squadra più forte d’Italia.

Eppure i napoletani continuano a pensarla diversamente, parlando di scudetto rubato da parte della Juventus, mentre il loro secondo posto è considerato lo scudetto dell’onestà. Senza dubbio non è da tutti arrivare a 91 punti in campionato, ma purtroppo per loro la squadra di Allegri continua ad avere una marcia in più.

Dello stesso parere è stato anche l’ex allenatore del Genoa Ivan Juric che, contattato telefonicamente da Radio Kiss Kiss Napoli, ha non poco lasciato senza parole il conduttore napoletano Walter De Maggio. Quest’ultimo gli ha chiesto se, per quello che ha visto durante questo campionato, il Napoli non meritasse effettivamente di vincere lo scudetto. Juric è stato piuttosto lapidario, dicendo chiaramente come lo scudetto lo ha meritato a tutti gli effetti la Juventus grazie ad un gruppo pazzesco, formato da calciatori di grande calibro con una mentalità assolutamente vincente.

Forse De Maggio pensava di trovare conforto nelle parole di Juric ed invece è stato letteralmente ammutolito. A questo punto dobbiamo necessariamente godere all’infinito, mostrando a tutti voi il video con cui possiamo ammirare l’intervento da parte dell’ex allenatore del Genoa, intervenuto di recente nel corso di una trasmissione radio filonapoletana, durante la quale viene costantemente esaltato il Napoli giunto secondo nell’ultimo campionato in Serie A.