Assurdo, Germania a casa per colpa della Corea: pianto Khedira in mondovisione

Assurdo, Germania a casa per colpa della Corea: pianto Khedira in mondovisione

Khedira
Khedira



Da non credere quanto avvenuto pochi istanti fa in Russia, come si potrà intravedere dal nostro video, con la Germania spedita a casa in modo assurdo dopo la sconfitta rimediata contro la Corea. Khedira, dopo che il VAR ha convalidato il gol dell’1-0 che ha sancito a conti fatti l’eliminazione dei tedeschi, è scoppiato in lacrime in partita. Nessuno tra i tifosi e gli addetti ai lavori poteva lontanamente immaginare che la corsa dei campioni del mondo sarebbe finita così, soprattutto dopo l’insperata vittoria contro la Svezia.

La Germania, a dirla tutta, ha sprecato tantissime occasioni da gol, prima che in pieno recupero arrivassero le reti di  Young-Gwon Kim e Heung-Min Son a sancire il clamoroso successo della squadra asiatica. Curioso che la prima rete sia giunta da calcio d’angolo, con un assurdo errore del guardalinee che è stato poi giustamente corretto dal VAR. Proprio a quel punto è giunta anche un’inquadratura per Khedira disperato in panchina.

A Khedira resta un Mondiale molto deludente, soprattutto per la prova offerta contro il Messico, ma anche la consapevolezza di dover dimostrare molto alla Juventus, visto che nella prossima stagione in Italia troverà molta più concorrenza. Sia in vista del nuovo campionato in Serie A, sia in Champions League. Starà a lui trovare le energie fisiche e mentali per avere la giusta reazione e dando quei segnali che solo in alcuni frangenti sono giunti nell’ultimo anno.

 

A seguire il video con cui potremo percepire come sono andate le cose nei convulsi minuti finali della partita tra Corea e Germania, conclusasi sul clamoroso punteggio di 2-0 per la squadra asiatica e con la frettolosa eliminazione dei campioni del mondo, in cui il centrocampista della Juventus di certo non è spiccato per la qualità del gioco mostrato.