Marotta fiuta l'affare: da non credere lo scambio Juventus-Chelsea, tifosi arrabbiati

Marotta fiuta l’affare: da non credere lo scambio Juventus-Chelsea, tifosi arrabbiati

Marotta
Marotta



Continua il lavoro incessante da parte di Marotta e Paratici per migliorare la rosa della Juventus, squadra già piuttosto competitiva, ma pronta ad un grande ritorno che molti tifosi stanno attendendo da un po’ di tempo. Si parla infatti con insistenza della possibilità di vedere nella prossima stagione Morata nuovamente tra le fila dei bianconeri, ipotesi spuntata più volte anche nell’arco dell’ultimo anno. L’attaccante spagnolo non ha mai dimenticato Torino ed al Chelsea non ha avuto lo spazio che meritava, ecco quindi che potrebbe lasciare i Blues per ritornare alla tanto amata Juventus.

A quanto pare però per far sì che tutto ciò sia possibile, si sta lavorando ad uno scambio, ossia alla partenza di Higuain per Londra con il conseguente arrivo a Torino di Morata. Uno scambio che a quanto pare sarà equo, infatti entrambi i cartellini sono valutati sui circa 65 milioni di euro ed in questo modo non ci sarebbe da affrontare una spesa senza un’entrata di pari valore. Sia Juventus che Chelsea starebbero lavorando a questo scambio tra Higuain e Morata, almeno è ciò che risulta possibile tramite le fonti di Sportmediaset.

I due attaccanti non sono simili e soprattutto l’argentino ha qualche anno in più rispetto a Morata e probabilmente ha a disposizione ancora pochissimi anni per essere competitivo a grandi livelli. L’affare quindi potrebbe farlo sicuramente la Juventus che tra l’altro dovrebbe versare la cifra pattuita alle casse dei Blues in due rate, mentre il Chelsea dovrebbe farlo in un’unica soluzione. Chiaramente si tratta al momento di una voce di mercato riportata da Sportmediaset, ma si attendono conferme al riguardo.

Secondo voi è bene lasciar partire il Pipita per riavere Morata? Staremo a vedere se le indiscrezioni riportate da Mediaset Premium sul possibile scambio da Juventus e Chelsea si riveleranno veritiere o meno nei prossimi giorni. Di sicuro i tifosi bianconeri non sembrano esaltati dall’idea al momento.