Meravigliosa formazione Juve 2018/2019 con Cristiano Ronaldo: Sky fa sognare tutti

Meravigliosa formazione Juve 2018/2019 con Cristiano Ronaldo: Sky fa sognare tutti

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo



Un colpo di mercato pazzesco, per certi versi ancora oggi impossibile nonostante le inaspettate aperture giunte dalla Spagna nelle ultime ore in merito al possibile passaggio di Cristiano Ronaldo dal Real Madrid alla Juventus. Eppure le novità odierne in qualche modo aprono qualche piccolo spiraglio che fa sognare milioni di sostenitori bianconeri, mentre i tifosi delle altre squadre sono in piena crisi depressiva. Come si schiererebbe la Juve nel caso in cui dovesse arrivare il portoghese? Una risposta “preliminare” arriva da Sky in queste ore.

Inutile dire che la piena valorizzazione di Cristiano Ronaldo alla Juventus si avrebbe con il 4-3-3, utilizzato più volte da Allegri nell’ultima stagione. E così davanti a Szczesny, preannunciato titolare rispetto a Perin ad inizio stagione, si potrebbe avere una linea a 4 composta dall’altro grande portoghese arrivato durante questa sessione di calciomercato, vale a dire Cancelo, mentre al centro della difesa potremmo trovare Benatia e Chiellini, neo capitano bianconero. Infine, a sinistra ci potrebbe essere la conferma di Alex Sandro.

Attenzione massima al centrocampo, con una linea a tre ideale composta da Emre Can, Pjanic e Matuidi. Qualora il bosniaco ex Roma dovesse essere uno dei sacrificati per far rientrare nel bilancio l’operazione Cristiano Ronaldo, allora tornerebbe titolare Khedira, pur essendo necessario a quel punto un rinforzo ulteriore per rendere più lunghe e qualitative le rotazioni. Del resto, gli impegni in Serie A e Champions League saranno molteplici.

Szczesny

CANCELO Benatia Chiellini Alex Sandro

EMRE CAN Pjanic Matuidi

Douglas Costa Higuain CRISTIANO RONALDO

Quanto all’attacco, ecco i fuochi d’artificio. A destra ci sarebbe la conferma indiscutibile di Douglas Costa, al centro Higuain, mentre largo a sinistra potrebbe partire lo stesso Cristiano Ronaldo. Tra le alternative, poi, avremmo Bernardeschi e Mandzukic. Il sacrificato, per forza di cose, sarebbe Dybala, la cui cessione comporterebbe non meno di 80 milioni di euro, facendo quindi rientrare in parte l’investimento totale del portoghese.