Ronaldo voleva andare al Napoli: Alvino svela un retroscena incredibile - LoStadium.it

Ronaldo voleva andare al Napoli: Alvino svela un retroscena incredibile




Alvino con tanto di orgoglio ha dichiarato un retroscena che con tutta la buona volontà sembra molto “fantasioso”. Ronaldo a suo dire voleva andare al Napoli, l’agente Mendes, infatti, sempre secondo le fantasie di Alvino aveva prima contattato il Napoli. Ma De Laurentiis non aveva 350 milioni per pagarlo. Così il povero Ronaldo si è dovuto accontentare della Juventus.

Insomma da quando Ronaldo è arrivato alla Juve i rivali stanno impazzendo e fanno a gara a chi la spara più grossa.

Stavolta, dunque, Alvino sogna un Ronaldo innamorato del Napoli che poi deve accontentarsi di una seconda scelta: la Juve. E, infine, come ciliegina ha strillato che un giocatore non fa la differenza e che anche se la Juve ha Cristiano Ronaldo, il Napoli vincerà lo stesso.

Così inizia un campionato dove Ronaldo o viene considerato un bidone ormai vecchio o un giocatore deluso di essere arrivato in una piccola squadra come la Juve. La realtà, però potrebbe essere diversa, potrebbe essere che la Juve già forte vinceva da sette anni senza lasciare briciole a nessuno in Italia. E ora con l’arrivo di cristiano sarà ancora più forte e competitiva anche in Europa. I rivali poi possono farsi tutti i film che vogliono ma la domeniche potrebbero svegliarsi nella solita triste realtà.

Ecco il Video: