Cristiano Ronaldo zittisce San Siro: netto 2-0 ai rossoneri - LoStadium.it

Cristiano Ronaldo zittisce San Siro: netto 2-0 ai rossoneri




A San Siro, la Juventus raddoppia e chiude il match all’81’ con Cristiano Ronaldo che si coordina in area e batte Donnarumma. I bianconeri erano passati in vantaggio all’8’ del primo tempo con Mario Mandzukic, poi a pochi minuti dal termine del primo tempo un episodio chiave: i rossoneri con Higuain sbagliano un rigore assegnato col VAR. Nel secondo tempo a dieci minuti dal termine del match Cristiano Ronaldo chiude la partita con il gol che tra poco vi mostreremo grazie al video estratto dai social.

La squadra di Massimiliano Allegri scende in campo con Szczesny; Alex Sandro, Benatia, Chiellini, Joao Cancelo; Matuidi, Pjanic, Bentancur; Ronaldo, Dybala, Mandzukic. I bianconeri a San Siro passano subito in vantaggio dopo otto minuti di gioco con un colpo di testa di Mario Mandzukic che batte il portiere rossonero Donnarumma. A pochi minuti dal termine del primo tempo, un episodio dubbio nell’area della Juve: Benatia tocca il pallone con il braccio. Mazzoleni va a consultare il VAR e assegna il rigore al Milan, ma Higuain dal dischetto colpisce il palo. Il primo tempo si chiude sull’1-0 per la Juve.

Nel secondo tempo il risultato rimane invariato fino al 81’ quando Ronaldo chiude il match: il portoghese si ritrova la palla tra i piedi in area di rigore rossonera, si coordina e va in rete. Nel finale poi arriva anche l’espulsone di Higuain per un fallo su Benatia e per qualche parola di troppo all’arbitro, il Pipita molto nervoso viene accompagnato fuori dal campo. A questo punto non ci resta che lasciarvi al raddoppio di Cristiano Ronaldo che zittisce San Siro e consegna la vittoria per 2-0 alla Vecchia Signora.