Tutto San Siro per Chiellini: salvataggio super, milanisti e interisti ai suoi piedi

Tutto San Siro per Chiellini: salvataggio super, milanisti e interisti ai suoi piedi

Chiellini
Chiellini



Sta girando in queste ore in Rete un video preso direttamente dalla RAI che ci rende a dir poco orgogliosi di Giorgio Chiellini. Il Capitano della Juventus a detta di tutti è stato di gran lunga il migliore in campo durante la partita della Nations Cup tra Italia e Portogallo, difendendo la porta di Donnarumma alla grande (nonostante qualche svarione di Bonucci), per poi andare addirittura vicino al gol nel primo tempo con un poderoso colpo di testa finito di poco a lato. C’è però un episodio che più di altri ci ha resi davvero orgogliosi di lui.

Attorno al minuto 10, infatti, il Portogallo ha creato un’occasione da gol davvero pericolosa per l’Italia, al punto che Chiellini è stato chiamato letteralmente ad un intervento miracoloso per evitare che le cose si mettessero peggio. Ora, considerando il fatto che si giocava a San Siro, con buona parte dei 73.000 presenti che per forza di cose tifava Inter o Milan come si può facilmente immaginare, era lecito pensare ad una fredda accoglienza per i giocatori della Juventus.

Freddezza? Assolutamente no, in quanto al momento dell’intervento di Chiellini su Bruma abbiamo ammirato un vero e proprio boato da parte di San Siro, a testimonianza del fatto che giocatori del genere riescono ad abbattere i colori ed il tifo per le squadre di club. Un contributo fantastico e dovuto da parte nostra, sperando che questi episodi possano in qualche modo far evolvere la cultura sportiva in Italia.

Giusto a questo punto lasciarvi al video che ci mostra esattamente cosa è avvenuto ieri sera durante le battute iniziali della sfida tra Italia e Portogallo, quando Chiellini si è reso protagonista di un salvataggio spaziale a San Siro, ottenendo in modo abbastanza inaspettato gli applausi scroscianti da parte dei tifosi di Inter e Milan come si potrà notare anche dalle immagini che abbiamo preso direttamente dai canali RAI.