Che mentalità CR7 sulla RAI: "Nessuna scusa per il KO. Vincere la Champions? Tranquilli!"

Che mentalità CR7 sulla RAI: “Nessuna scusa per il KO. Vincere la Champions? Tranquilli!”

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo



La sconfitta della Juventus contro lo Young Boys è stata sicuramente indolore, la squadra di Allegri è riuscita a passare prima nel girone grazie anche alla sconfitta rimediata dal Manchester United contro il Valencia, ma CR7 nel video preso dalla RAI non cerca scuse. Tutto insomma è andato nel migliore dei modi, anche se la serata non è stata di certo positiva per gli uomini di Allegri. La Juventus ha fatto fatica a costruire gioco e soprattutto ad essere incisiva sotto porta, ma a detta di Cristiano Ronaldo bisogna solo stare tranquilli.

L’attaccante portoghese è stato infatti intervistato a fine match dai giornalisti della Rai e con molta pacatezza e lucidità ha analizzato il match e soprattutto questo momento di stagione che sta vivendo la Juventus. Chiaramente Cristiano Ronaldo non fa drammi per questa sconfitta, anche se non gli piace mai perdere, ma è rimasto ben felice di ciò che la Juventus sta costruendo in questo periodo, dominando il campionato italiano ed arrivando agli ottavi di Champions League con estrema scioltezza.

Non vuole scuse per questa sconfitta, il prato sintetico o il freddo, è capitata perché a volte il calcio è così, ma nulla di assolutamente preoccupante. Il bello per Cristiano Ronaldo arriva ora, è infatti dagli ottavi che la Champions diventa realmente interessante, il suo pane quotidiano, con l’eliminazione diretta che potrà solo esaltare ancor di più le sue grandissime doti.

In molti hanno criticato il portoghese per aver segnato fino ad ora solo un gol in Champions League, lui che è stato acquistato per poter garantire la vittoria finale, ma come ha dichiarato lo stesso portoghese è dagli ottavi che si vedrà di che pasta è fatta questa squadra. Ha ribadito anche la sua felicità nel vestire la maglia della Juventus, di ritrovarsi con un gruppo di ragazzi fantastici che lo stanno aiutando al meglio per farlo integrare nella realtà italiana, non solo dal punto di vista calcistico. Qui di seguito il video preso dalla RAI con Cristiano Ronaldo.