Rigore ridicolo contro la Juve: ma l'ha visto il Var - LoStadium.it

Rigore ridicolo contro la Juve: ma l’ha visto il Var




Ormai si è visto di tutto contro la Juve: gol annullati, ben 5 in poche partite, espulsioni maturate per somma di generosissime ammonizioni. E oggi arriva questo regalo firmato Var che chiama l’arbitro perchè ha visto una mano di Emre Can. Come si vede dalle immagini il giocatore tedesco liscia il pallone di testa che gli sbatte sul braccio da sopra.

Assurdo che il calcio sia diventato una serie di scelte arbitrali ma se si è così severi da dare un rigore su una palla morta allora davvero bisognerebbe riconsiderare tutte le trattenute e le spinte in area che si vedono benissimo e che sono molto più influenti.

Guardate l’immagine

Insomma una palla in un’azione morta che solo l’arbitro poteva trasformare in un’azione gol per la Sampdoria regalando il rigore del pareggio e tanto nervosismo ai giocatori della Juve che sono stati veramente martoriati da queste decisioni arbitrali.

 

E così Quagliarella ha realizzato questo regalo firmato var

Su Mandzukic e su Ronaldo anche in questa partita ci sono stati interventi di trattenuta ma lì stranamente il Var non ricontrolla e lascia correre.

Allora o si guarda tutto o diventa ingiocabile.

Alla Juve hanno annullato gol andando indietro nel tempo come contro la Roma e i bianconeri non si lamentano mai anzi poi si sente che la Juve ruba.