Ronaldo che distrugge il Var: scenetta a bordo campo e lezione di calcio - LoStadium.it

Ronaldo che distrugge il Var: scenetta a bordo campo e lezione di calcio




Ci ha pensato Ronaldo a spiegare perchè il Var ancora una volta ha preso un granchio. Era stato appena confermato il rigore contro la Juve per fallo di mano di Emre Can. L’arbitro ha spiegato che nonostante fosse un tocco involontario il braccio era largo. Ma Cristiano come si vede nel video scoppia a ridere e mima come salta un giocatore di calcio: naturalmente con le braccia aperte, poi mostra anche il contrario con le braccia chiuse naturalmente innaturali.

E così ci si perde dietro una norma intesa in senso letterale senza capire che in questo caso il gesto era naturale per lo stacco di testa, Emre ha lisciato il pallone che lo ha colpito persino dall’alto e nessun danno era stato creato alla Samp.

Ronaldo a bordo campo scoppia a ridere e la prende con filosofia. Sarà lui a segnare il raddoppio prendendosi la vetta della classifica di capocannoniere finora detenuta da Pjatek

Naturalmente per gli antijuventini era rigore netto e naturalmente quello dato alla Juve invece non lo era. Anche se si trattava della identica situazione con un difensore che tocca la palla con il braccio.

Ma la delusione più grande per gli antijuventini è stata quando hanno annullato il gol di Saponara e per un fuorigioco nettissimo.

 

Ecco il Video: