Kean distrugge i razzisti: lo fischiano, lui resta e segna - LoStadium.it

Kean distrugge i razzisti: lo fischiano, lui resta e segna




Così rispon de un giocatore della Juventus a una massa di stupidi che ancora nel 2018 fischiano a sfondo razzista.

A Napoli hanno promesso di sospendere la partita ai prossimi fischi, alla Juve Kean ha punito gli stolti con un gol che li ha mandati a casa.

kean talento emergente e giovanissimo mostra il crisma di un veterano. Non sente i fischi anzi si carica e segna mandando a casa gli stolti.

Mandzukic è infortunato e il ragazzino si fa trovare presente, non solo perchè ha segnato ma perchè ha reagito a una situazione psicologica difficile.

Lui che ha sempre evitato i paragoni con Balotelli e ha sempre dichiarato la propria umiltà e voglia di lavorare ieri ha dimostrato di che pasta è fatto.

Davanti ha un mese fondamentale in cui l’assenza del croato gli permetterà di dimostrare se merita così giovane di restare nel reparto offensivo della squadra più forte.

A Napoli persero la partita perchè Koulibaly s’infuriò facendosi espellere.

Certo che la stupidità negli spalti italiani sembra proprio crescere e tutta questa violenza e razzismo sono segni di un malessere che dovrebbe essere preso in considerazione.

Non è ammissibile trasformare le tribune, che dovrebbero accogliere famiglie per momenti di gioia e passione, in luoghi di anarchia dove sfogare le proprie frustrazioni.

Ecco il Video: