Provocano CR7 su DAZN, lui carica milioni di juventini: "Sarà grande anno, 0 preoccupazioni!"

Provocano CR7 su DAZN, lui carica milioni di juventini: “Sarà grande anno, 0 preoccupazioni!”

CR7
CR7



La battuta d’arresto che ha visto protagonista la Juventus nell’anticipo di Serie A contro il Parma non è piaciuta a nessuno nell’ambiente bianconero, inutile girarci intorno, a partire da CR7 (in super offerta la sua maglia) come si potrà notare dal nostro video che abbiamo estratto nel corso delle ultime ore da DAZN. Al campione portoghese, dopo averci regalato una bella doppietta, sicuramente non è andato giù di doversi accontentare di un punto, soprattutto considerando il modo in cui sono maturati almeno due dei tre gol realizzati dagli ospiti.

Fatta questa doverosa premessa, è importante evidenziare quelle che sono state le dichiarazioni rilasciate dallo stesso Cristiano Ronaldo su DAZN. Perché se da un lato è giusto tenere alta la guardia anche in Serie A, oltre che in Champions League, allo stesso tempo è altrettanto importante non fare drammi dopo una partita che tutto sommato è stata giocata abbastanza bene dai ragazzi di Allegri. Al dì là di qualche sbavatura di troppi per la difesa bianconera.

All’ennesima domanda da parte del giornalista DAZN, che sembrava accentuare una piccola crisi in casa Juventus, è giunta immediata la replica da parte dell’ex Real Madrid. In particolare, CR7 senza troppi giri di parole ha dichiarato che ci sono zero preoccupazioni per la Vecchia Signora e che ci aspetta un anno ricco di vittorie e soddisfazioni. Un modo per gettare acqua su fuoco, da vero leader, come sempre ha fatto durante la sua carriera.

Opportuno a questo punto mettere da parte ogni parola per goderci il video estratto direttamente da DAZN, con alcune dichiarazioni di CR7 dopo la partita di Serie A tra Juventus e Parma che non devono essere in alcun modo sottovalutate, anche perché il campione portoghese in questi mesi ci ha abituati ad interviste mai banali soprattutto dopo una serata poco brillante da parte della sua squadra come avrete già notato.