Rigore per il Sassuolo? Ma basta, sentite su Sky cosa dicono...

Rigore per il Sassuolo? Ma basta, sentite su Sky cosa dicono…

djuricic



Niente da fare, il tifoso italiano medio proprio non vuole imparare la lezione. Non c’è vittoria della Juventus che non porti con sé uno strascico di polemiche stucchevoli, nonostante i risultati ottenuti sul campo siano ormai da anni così netti da spazzare via qualsiasi dubbio o sospetto su favori arbitrali o cose simili. Così anche il netto 3-0 con cui i campioni d’Italia hanno liquidato il Sassuolo, al Mapei Stadium, è finito sotto la lente d’ingrandimento di moviola e moviolisti vari che, a quanto pare, vanno contro anche il VAR dopo averne richiesto a gran voce l’utilizzo durante anni e anni.

L’episodio lo ricorderete tutti: nei primissimi minuti dell’incontro, una leggerezza (dobbiamo dirlo, l’unica in una partita perfetta) di Rugani ha lanciato Djuricic a tu per tu con Szczesny. Un gol che sembrava praticamente fatto, coi tifosi bianconeri che trattenevano il fiato di fronte alla cavalcata dell’attaccante avversario.

L’ex Sampdoria, però, di fronte si è trovato un portiere che quest’anno sta facendo la differenza. Nessuno si aspettava probabilmente un livello di prestazioni così alto da parte del polacco che è riuscito con un balzo felino a tuffarsi sui piedi di Djuricic e ad anticiparlo toccando nettamente prima il pallone e poi il piede dell’avversario.

Mazzoleni, con suggerimento da parte della regia del VAR (c’era Maresca), ha prima atteso poi è andato a rivedere l’azione (che comunque già dal vivo non aveva lasciato alcun dubbio sulla giocata pulita dell’ex Arsenal) al monitor piazzato a bordo campo. E, ovviamente, non ha concesso rigore.

Peccato che già da ieri sera alcuni moviolisti hanno parlato di errore clamoroso (Cesari su tutti), seguiti poi da alcuni quotidiani di oggi in edicola. A stroncare le polemiche per una volta è intervenuta Sky, con Bergomi e Caressa che hanno chiaramente sottolineato che non c’era rigore e che la scelta di rivedere l’azione al VAR ha tranquillizzato gli animi in campo. A quanto pare, però, a molti non sta bene che la Juve vinca sempre e comunque…