Clamoroso Andreazzoli contro Gagliardini e l'Inter: "Lanciavano palloni in campo"

Clamoroso Andreazzoli contro Gagliardini e l’Inter: “Lanciavano palloni in campo”




E’ davvero clamoroso l’attacco di Andreazzoli, tecnico dell’Empoli, a Gagliardini e un po’ in generale a tutto l’ambiente Inter. Come molti di voi ormai sapranno, i nerazzurri con un’incredibile dose di fortuna sono riusciti a battere soltanto nel finale l’Empoli, guadagnando in extremis il quarto posto e la qualificazione alla prossima Champions League.

La partita è stata a lungo equilibrata con occasioni da entrambe le parti, ma il finale ben rappresenta cos’è oggi l’Inter: una squadra asserragliata e dominata dall’Empoli che ha sprecato un numero incredibile di occasioni fino all’ultimo secondo, scontrandosi spesso con un muro chiamato Handanovic. Una pressione così asfissiante e continua che proprio nei minuti finali, e con l’intento di interrompere il gioco, dalla panchina dell’Inter è stato lanciato un pallone in campo.

Sì, esattamente come accadde un anno fa nei play-off di Serie B tra Frosinone e Palermo anche il club più “pulito” d’Italia si macchia di un gesto antisportivo che ha pochi eguali. Andreazzoli ha tenuto a sottolineare in conferenza stampa come lotti giorno dopo giorno per estirpare questa cultura malata dal calcio italiano, non risparmiando però neppure una frecciata diretta.

Il tecnico romano fa infatti il nome di Gagliardini, anche se sottolinea che il centrocampista dell’Inter gli è stato segnalato da qualche suo componente della panchina. Insomma, non sappiamo se è davvero stato Gagliardini a rendersi protagonista di questo gesto vergognoso, di certo il risultato è che per l’ennesima volta l’Inter fa una figuraccia dentro e fuori dal campo. Davvero peccato per l’Empoli che ha dovuto ingoiare un rospo amarissimo con una retrocessione davvero immeritata.

Ecco il video del lancio del pallone in campo durante Inter-Empoli da parte della panchina nerazzurra.