Interisti felici per Conte, lui gli sbatte in faccia lo Scudetto della Juve: "Godo!"

Interisti felici per Conte, lui gli sbatte in faccia lo Scudetto della Juve: “Godo!”

Conte
Conte



Il passaggio di Antonio Conte all’Inter e la presentazione odierna sui social ha esaltato tanti tifosi dell’Inter, i quali probabilmente non ricordano quanto avvenuto 17 anni fa in occasione dello scudetto vinto il 5 maggio dalla Juventus. Il video in questione ci mostra proprio l’intervista rilasciata da Conte alle TV che erano accorse negli spogliatoi, mentre i nerazzurri stavano perdendo il titolo sul campo della Lazio. Da osservare lo spirito bianconero dell’allora bandiera bianconera.

5 MAGGIO 2018 – Davvero impossibile dimenticare cosa è accaduto il 5 maggio 2002, quando la Juventus conquistò quello che a detta di molti è lo Scudetto più bello di sempre non solo per i colori bianconeri, ma in generale per i tifosi neutrali che quel giorno vissero un’incredibile altalena di emozioni come potrete percepire anche dal video che stiamo per mostrarvi. Inutile dire che a dare più pepe a quella giornata ci pensò l’Inter, che prima dell’ultima partita di campionato poteva godere di un preziosissimo punto di vantaggio rispetto ai rivali.

Eppure le cose non andarono esattamente come sognavano i sostenitori nerazzurri, se pensiamo che dopo i gol di Vieri e di Di Biagio sull’Inter si scatenò l’inferno. Prima lo sciagurato retropassaggio di Gresko che regalò letteralmente il gol del 2-2 alla Lazio, poi le reti giunte nella ripresa con Simeone e Simone Inzaghi che scatenarono le forti reazioni emotive da parte dei giocatori nerazzurri. Vedere per credere le lacrime in campo di Materazzi, ma soprattutto quelle di Ronaldo una volta richiamato in panchina.

Dunque, ci sono tutti gli ingredienti per riproporre una presa in giro mitica nei confronti dei nostri amici che tifano Inter, a maggior ragione dopo le tante polemiche degli ultimi giorni per questioni arbitrali in Serie A. Di sicuro il ricordo di quel giorno per tanti tifosi della Juventus resterà indelebile, con uno sfottò che si porterà avanti ancora per decenni al dì là di quanto abbiano vinto le due squadre negli anni successivi.

Insomma, mettiamo da parte tutte le chiacchiere del caso e godiamoci pure il video relativo a quel famoso 5 maggio 2002, che ancora oggi rappresenta un momento di profonda sofferenza calcistica per tutti coloro che hanno l’Inter nel cuore, così come per i tifosi della Juventus resta uno degli Scudetti più belli di sempre se si pensa a come andarono le cose quel giorno così caldo per la nostra Serie A.