Sombrero e rovesciata: il gol dell'anno è di Zlatan Ibrahimovic?

Sombrero e rovesciata: il gol dell’anno è di Zlatan Ibrahimovic?




Una giocata semplicemente favolosa quella di Zlatan Ibrahimovic, una delle tante che il campione svedese sta sciorinando durante la sua avventura in Major League Soccer. Ibra ha deliziato i tifosi dei Los Angeles Galaxy con una rete d’antologia e che per molti gli può già valere il “Premio Puskas” che celebra il gol più bello siglato nell’anno solare.

La prodezza, diciamolo subito, non è bastata ad evitare ai Los Angeles Galaxy la sconfitta interna contro i New England Revolution. Nonostante i Galaxy siano il club più vincente, e con più “glamour”, dell’intera MLS, dall’arrivo dell’ex Juventus le gioie sono state davvero poche. Anche ieri il gol di Zlatan è arrivato col punteggio di 0-2, a poco meno di dieci minuti dalla fine. Probabilmente, però, del risultato importerà davvero a pochi appassionati…

Sul livello di competitività del campionato statunitense e su quello delle difese locali si può discutere a lungo. Di certo un gesto tecnico di questo livello prescinde da qualsiasi considerazione di questo tipo, considerato anche che Ibrahimovic ci ha abituato negli anni a giocate di questo tipo.

Lo svedese ha raccolto una palla vagante in area di rigore, superando con un sombrero il marcatore; nonostante ciò, non si è ritrovato nelle condizioni di poter calciare comodamente verso la porta avversaria e si è trovato costretto ad inventare il colpo di genio che ha segnato il match. Una rovesciata stupenda che ha lasciato di sasso il portiere ospite, col pallone che si è infilato all’incrocio dei pali. Roba che, per intenderci, i più “vecchiotti” di voi lettori guardavano soltanto nei cartoni animati, come Holly e Benji.

Vi lasciamo allora al video di questo bellissimo gol di Zlatan Ibrahimovic, protagonista per due stagione anche nella Juventus pre-Calciopoli, mostrando già allora colpi da grandissimo campione.