Conte predica bene e razzola male: "Alcuni tifosi della Juve sono ignoranti" - LoStadium.it

Conte predica bene e razzola male: “Alcuni tifosi della Juve sono ignoranti”

conte



Ci si aspettava una conferenza scoppiettante di Antonio Conte alla vigilia di Inter-Juventus e così è stato: il tecnico dei nerazzurri si è reso protagonista di un incredibile attacco verso alcuni tifosi della Juventus (e in parte anche verso Agnelli), rei di volergli togliere la stella a lui dedicata allo Stadium.

L’ex c.t. della Nazionale è apparso davvero fuori controllo, paradossale se si pensa che proprio Conte nella stessa conferenza stampa ha parlato di Italia “peggiorata” sotto l’aspetto dell’odio sportivo e della violenza, minacciando addirittura di lasciare nuovamente il nostro campionato se dovesse stufarsi. Parole che stridono con quanto detto in apertura: può anche essere in disaccordo, ovviamente, con coloro che hanno fatto questa richiesta, di certo tutto questo non gli dà diritto di insultare.

La domanda è stata diretta, gli è stato chiesto cosa pensasse della proposta di togliere dallo Stadium la stella a lui dedicata: “Non voglio neppure commentare queste notizie, la colpa è anche di voi giornalisti che date spazio a queste cose. Dispiace solo che dietro ci sia anche Agnelli, questi tifosi sono solo ignoranti e senza valori. La proposta è becera ed è priva di insegnamenti”.

Insomma, Conte chiama ignoranti i tifosi che sono delusi dai suoi atteggiamenti e dalla scelta di andare ad allenare una squadra che non ha di certo gli stessi valori morali della Juventus. A voi i giudizi.