Conte, che faccia: parolaccia rivolta all'addetto Comunicazione dell'Inter dopo il 3-2

Conte, che faccia: parolaccia rivolta all’addetto Comunicazione dell’Inter dopo il 3-2

Conte
Conte



Antonio Conte ha preso malissimo la sconfitta rimediata sul campo del Borussia Dortmund, a causa della quale la sua Inter probabilmente dovrà dire addio a questa edizione della Champions League. In particolare, poco dopo la partita lo stesso Conte è stato ripreso dalle telecamere Mediaset prima di abbandonare lo Stadio, con tanto di parolaccia rivolta all’addetto alla Comunicazione del club nerazzurro. Chiaro segnale di nervosismo per un tecnico che non riesce a trovare ancora la giusta quadratura. Il filmato è disponibile qui.

 


Articolo originale del 6 ottobre

Prima sconfitta e arrivano le critiche a Conte da parte di Recalcati il tifosissimo dell’Inter. Super critica a Conte perchè ha fatto entrare Vecino a posto di Gagliardini.

E così l’interista più che parlare della forza e della bellezza della Juventus vede un cambio sbagliato di Conte. In realtà stasera in campo c’è stato un divario fra una squadra che gioca a pallone e una che corre dietro un pallone.

Poi vanno bene le attenuanti come l’uscita di Sensi ma la Juve giocava senza diversi titolari infortunati. Stasera se una colpa si può dare a Conte è stata quella di non provare a vincerla facendo uscire Lauraro per Politano cercando di blindare la partita senza osare. Ma conoscendolo ha sempre preferito la fase difensiva per cercare di vincere con ripartenze.

Conte perde la su aprima partita contro la Juve con cui ha di ceto il dente avvelenato. La Juve meritatamente si riprende la vetta e lo fa andando a vincere in casa di un Inter che non perdeva punti da sei partite. Nemmeno una traversa e  le decisioni arbitrali l’hanno fermata. ricordiamo che l’Inter ha segnato su rigore per tocco di mano e Ronaldo ha visto annullare l’ennesimo suo bellissimo gol. Ecco il Video: