Rigore netto negato alla Juve, persino su Sky increduli: "Con il VAR non puoi non darlo"

Rigore netto negato alla Juve, persino su Sky increduli: “Con il VAR non puoi non darlo”

Juve
Juve



Sta creando molte discussioni anche in queste ore la scelta dell’arbitro che ha diretto la partita di Champions League tra Lione e Juventus di non concedere un calcio di rigore ai bianconeri, quasi nel recupero. Come potrete notare dal video che abbiamo selezionato per voi oggi, più in particolare, c’è stata una certa incredulità non solo tra i tifosi bianconeri, ma anche tra coloro che dopo il fischio finale si sono ritrovati a commentare quanto avvenuto durante la sfida. Vedere per credere il verdetto della moviola arrivato da Sky.

Va detto che le immagini in questione riguardino il mancato calcio di rigore per una chiara trattenuta su Dybala, ma è altrettanto vero che pochi minuti prima ci sia stata una spinta evidente nei confronti di Cristiano Ronaldo, mentre quest’ultimo era intento a colpire la palla di testa in piena area di rigore. Insomma, due interventi più che dubbi, al punto che anche la Gazzetta dello Sport ha parlato del mancato rigore sul portoghese.

Su Sky, invece, il focus si è spostato su Dybala. La maglia dell’attaccante argentino appare visibilmente tirata e, come sottolineato da Sarri (travisato sull’argomento, essendo il suo discorso generico), in Serie A interventi di questo tipo sono sempre puniti. Anche in una serata tutt’altro che brillante, un rigore a quel punto della partita avrebbe potuto cambiare totalmente il discorso qualificazione e forse le opinioni che stanno emergendo in queste ore.

Giusto a questo punto rimandarvi al video preso da Sky che ci mostra non solo quanto avvenuto nei minuti finali della sfida di Champions League tra Lione e Juventus, ma anche il modo in cui gli opinionisti presenti nello studio (neutrali e non faziosi) abbiano reagito apprendendo che l’intervento su Dybala non sia stato punito con la massima punizione dal direttore di gara.