Sorteggio gironi Champions, Juve col Barcellona ma senza ulteriori pericoli - LoStadium.it

Sorteggio gironi Champions, Juve col Barcellona ma senza ulteriori pericoli

sorteggio



La Juventus ha conosciuto oggi le tre rivali del Gruppo G della Champions League 2020-21. Non è andata male ai bianconeri che, nonostante un mercato non entusiasmante, restano tra i grandi favoriti per la vittoria finale. La Juventus era come al solito inserita tra le teste di serie, assieme ad altre 6 club campioni nei rispettivi paesi (rispettando l’ordine del Ranking Uefa per nazioni) e al Siviglia vincitore dell’ultima Europa League.

I pericoli maggiori arrivavano ovviamente dalla seconda fascia e l’urna non ha disatteso le aspettative: i bianconeri affronteranno il Barcellona. Certo, non si tratta della squadra che fino a meno di un decennio fa dominava la scena in campo europeo, per giunta i catalani sono reduci da un’estate tragica contrassegnata dall’umiliante 2-8 nei quarti di Champions col Bayern e dalla richiesta di cessione di Messi. Però in campo c’è sempre la “pulce” e sarà così una sfida da non sottovalutare: bello anche il ritorno immediato di Pjanic, da rivale, allo Stadium.

Dalla terza fascia poteva saltar fuori il Lipsia ma alla fine è toccata la Dinamo Kiev. Avversario ampiamente alla portata, peccato solo per una trasferta che si preannuncia lunga ed impegnativa. E dall’ultima esce la squadra probabilmente più debole di questa Champions League: parliamo degli ungheresi del Ferencvaros che tornano nella fase finale della massima competizione continentale dopo addirittura 24 anni d’assenza.

Questo è il quadro complessivo degli otto gironi di Champions:

Gruppo A: Bayern Monaco, Atletico Madrid, Salisburgo, Lokomotiv Mosca

Gruppo B: Real Madrid, Shakhtar Donetsk, Inter, Borussia Mönchengladbach

Gruppo C: Porto, Manchester City, Olympiacos, Marsiglia

Gruppo D: Liverpool, Ajax, Atalanta, Midtjylland

Gruppo E: Siviglia, Chelsea, Krasnodar, Rennes

Gruppo F: Zenit St Pietroburgo, Borussia Dortmund, Lazio, Bruges

Gruppo GJuventus, Barcellona, Dinamo Kiev, Ferencvaros

Gruppo H: Psg, Manchester United, Lipsia, Istanbul Basaksehir

Si parte il prossimo 20 ottobre, l’8-9 dicembre è invece in programma l’ultima giornata.