Pieri alla moviola vede il rigore per Morata: criticato e schernito nello studio Rai - LoStadium.it

Pieri alla moviola vede il rigore per Morata: criticato e schernito nello studio Rai

Nello studio Rai Pieri alla moviola ha dichiarato che manca un rigore per Morata nella sfida col Genoa mostrando il fallo subito dall’attaccante. Ma è stato subito sommerso da critiche con frasi anche ironiche.

Il siparietto è iniziato quando Pieri ha mostrato le immagini del fallo da rigore subito da Morata:

Ecco le parole di Pieri:

«A inizio partita manca un rigore per la Juve. Dumbravanu con la gamba di richiamo prende il piede di morata con il ginocchio, è un rigore non dato»

Ma subito in studio si son scatenati contro i suoi colleghi come Antinelli che ha commentato così:

«Mai nella vita è rigore»

Poi Teotino da Pieri durante l’intervista a Pirlo ha aggiunto:

“quel fallo è rigore solo per Tiziano Pieri“.

Eppure come ha mostrato Pieri Morata è stato falciato dal difensore che ha preso anche la palla ma con il fallo sulle sue gambe gli ha impedito di tirare in porta da buona posizione. Un episodio che certamente poteva anche portare al penalty, soprattutto se il var avesse fatto rivedere le immagini all’arbitro.

Per cui questa esagerata reazione contro pieri come se avesse detto un’assurdità sembra proprio esagerat.