Chiesa è in trance agonistica, due gol stupendi e Porto ribaltato! - LoStadium.it

Chiesa è in trance agonistica, due gol stupendi e Porto ribaltato!

chiesa

Che emozioni! La Juve si sta giocando la qualificazione ai quarti di finale di Champions League allo Stadium, contro il Porto. Si partiva dal 2-1 per i lusitani arrivato nella gara d’andata, risultato reso meno pesante dal gol di Federico Chiesa nel finale.

E proprio l’ex Fiorentina si è rivelato l’arma in più di Pirlo in questa eliminatoria. Semplicemente spettacolare la partita che sta disputando il talento della Nazionale che ha preso per mano la Juve e la sta trascinando verso la qualificazione. Sì, perché una brutta Juve ha chiuso in svantaggio il primo tempo (rigore di Oliveira) ma è riuscita comunque a ribaltare il punteggio e rimettere il totale dei gol in parità, grazie ad una doppietta di Chiesa.

Al 49′ in molti hanno ricordato il mitico gol di Alex Del Piero nella semifinale Mondiale 2006 contro la Germania. Chiesa l’ha piazzata allo stesso modo, dopo che Ronaldo gli ha “aggiustato” il pallone sul lungo lancio di Bonucci. I dieci minuti seguenti hanno steso il Porto: prima, il salvataggio clamoroso di Pepe ancora su Chiesa, poi l’espulsione di Taremi e infine il 2-1 del solito Federico che di testa batte il portiere ospite sul cross col contagiri di Cuadrado.

Manca un quarto d’ora, la Juve è avanti 2-1 e ha un uomo in più: al momento si andrebbe ai supplementari ma è certo che i bianconeri vogliono chiudere la pratica entro il 90′.

CHIESA 1-1, LINK 1

CHIESA 1-1, LINK 2

CHIESA 1-1, LINK 3

CHIESA 2-1, LINK 1

CHIESA 2-1, LINK 2

CHIESA 2-1, LINK 3