Cassano non trova pace e si sfoga contro Cristiano Ronaldo

Cassano non trova pace e si sfoga contro Cristiano Ronaldo

Cassano
Cassano

Cristiano Ronaldo è diventato un problema per questa Juventus, almeno è ciò che ha detto Antonio Cassano durante il consueto appuntamento con la BoboTV su Twitch. L’ex calciatore barese ha cercato di evidenziare quali siano le reali problematiche di questa squadra, perché insomma la Juventus quest’anno si sia ritrovata ad avere mille difficoltà.

Per Cassano la Juventus ha semplicemente sbagliato a tenere Cristiano Ronaldo con l’arrivo di Pirlo, soprattutto dopo aver visto quanto accaduto con Sarri, un allenatore che propone gioco. Cristiano Ronaldo non è di certo il calciatore di tre o quattro anni fa e, sempre stando a quanto detto da Cassano, necessitava di avere intorno a sé forze fresche, una squadra creata per innescarlo al meglio, come insomma aveva pensato lo stesso Pirlo.

La Juventus quindi ha sbagliato il modo di costruire la sua rosa di calciatori ed ora Cristiano Ronaldo è considerato più un problema che un vantaggio. Cassano ha fatto l’esempio della Ferrari nelle mani di un neopatentato, inevitabilmente si possono avere dei rischi enormi. Per Cassano il problema fondamentale di questa Juventus è proprio Cristiano Ronaldo, ma non è il portoghese ad avere tutte le colpe del caso, anzi è la società che non è stata in grado di saper sfruttare al meglio le sue qualità per creare qualcosa di davvero importante.

CR7 ha dimostrato di poter essere decisivo in alcune occasioni, da solo può anche creare la giocata vincente, ma alla lunga necessita di una squadra che sappia lavorare al meglio per sfruttare proprio le sue qualità. Necessario a questo punto lasciarvi al video su Cassano.