Irrati regala la vittoria all'Inter: non da il rigore netto e nella ripartenza segnano - LoStadium.it

Irrati regala la vittoria all’Inter: non da il rigore netto e nella ripartenza segnano

In un match in cui l’Inter ha giocato praticamente in difesa con solo il 30% di possesso palla ci ha pensato Irrati a fare il protagonista. Trattenuta plateale su Raspadori ma l’arbitro dice di continuare e sulla ripartenza l’Inter ha raddoppiato chiudendo la partita.

Una partita quella di ieri che già sembrava segnata “dal destino”: prima è stata spostata per gli assenti in casa Inter. Poi il Sassuolo con 8 assenti ha deciso di non schierare i Nazionali azzurri, decisione alquanto incomprensibile dato che l’Inter li ha messi tutti in campo.

La moviola ha confermato il rigore netto e l’errore dell’arbitro Irrati. Cosa succederà a quest’arbitro? Perchè Orsato per il suo “presunto errore contro l’Inter” non ha più arbitrato da due anni e mezzo i nerazzurri.

Oggi sui giornali non ne parla nessuno dato che probabilmente non si tratta di Juve. ma ci si chiede come si possa non vedere una trattenuta di questo tipo.

Nel 2020 il Var continua restare spento a discrezione dell’arbitro.

Ieri Lozano ha tranciato le gambe di Chiesa e anche lì l’arbitro “non ha visto” e naturalmente il var non è intervenuto.

Continuano i misteriosi errori arbitrali, inspiegabili anche alla luce della presenza del Var, che però viene usato a discrezione!