Fabian Ruiz è il nome nuovo, la Juve pensa di sacrificare Rovella? - LoStadium.it

Fabian Ruiz è il nome nuovo, la Juve pensa di sacrificare Rovella?

fabian

L’impressione è che alla fine il centrocampo della Juventus uscirà davvero rivoluzionato da questa sessione estiva di calciomercato: dato per scontato l’arrivo di Pogba, Cherubini ha pianificato almeno un paio di cessione. Arthur non è nei progetti tecnici di Allegri, Rabiot ha chiesto di essere venduto, Zakaria può essere sacrificato e su Ramsey…meglio non infierire.

Insomma, è molto probabile che arriverà almeno un altro rinforzo di valore e gli occhi della Juve si sono ora posati su Fabian Ruiz. La situazione, d’altronde, è favorevole: lo spagnolo è in rotta col Napoli, ha il contratto in scadenza nel 2023 senza alcuna intenzione di rinnovarlo. I partenopei chiedono 30 milioni di euro per il suo cartellino, vogliono cederlo all’estero, minacciano un altro caso Milik ma alla fine De Laurentiis non si farebbe troppi problemi di fronte ad un’offerta interessante dei bianconeri.

Che, peraltro, con Ruiz potrebbero risolvere l’atavico problema del gol dei centrocampisti, un vero cruccio nelle ultime stagioni: l’ex Betis ha segnato 18 gol nei suoi 4 anni al Napoli, 7 nell’ultima stagione quasi tutti con conclusioni dalla distanza.

La Juve non si spingerà, ovviamente, fino a 30 milioni per un giocatore in scadenza tra un anno: i bianconeri potrebbero però decidere di sacrificare il giovane Rovella, stellina dell’Under 21 e lo scorso anno in prestito al Genoa. Un sacrificio accettabile, probabilmente, per arrivare a Fabian Ruiz, classe ’96 e 15 volte nazionale spagnolo.