Non è finita, il vero colpo di mercato è Milinkovic-Savic: strategia precisa

Non è finita, il vero colpo di mercato è Milinkovic-Savic: strategia precisa

La Juventus ha da poco chiuso l’ultimo colpo del suo mercato che fino ad ora possiamo definire sicuramente scintillante. I bianconeri hanno annunciato Gleison Bremer, difensore roccioso del Torino arrivato dopo che De Ligt ha firmato con il Bayern Monaco. In pochissime ore la dirigenza bianconera è riuscita a completare un’ottima operazione di mercato, generando anche una plusvalenza come nel caso dell’olandese. Ora però Cherubini ed Arrivabene devono continuare l’ottimo lavoro svolto fino adesso completando la squadra con un altro difensore, un altro centrocampista e sicuramente un’attaccante vice Vlahovic.I nomi sono stati già individuati da tempo; per l’attacco si pensa al ritorno di Morata, per la difesa c’è in cima il nome di Milenkovic mentre per il centrocampo circola spesso il nome di Paredes. Ma Agnelli e Nedved vorrebbero regalare alla tifoseria un super colpo per coronare questa fantastica fase di calciomercato. Stiamo parlando di Milinkovic-Savic, centrocampista della Lazio cercato già in passato ma mai arrivati ad una vera e propria trattativa anche per il rifiuto di Lotito a trattare una sua ipotetica cessione. Ma ora, con un’offerta ben precisa e delineata come quella juventina, le cose potrebbero cambiare. Come riportato da juvedipendenza.net, la Vecchia Signora vorrebbe offrire  55 milioni e l’inserimento di due contropartite come Kean e Alex Sandro. Una proposta che potrebbe essere allettante per il presidente dei biancocelesti visto anche il valore dei due calciatori offerti, oltre alla parte cash. Le prossime settimane ci diranno se c’è una possibilità che questa trattativa si concretizzi.