La Juve ha scelto Muriel: accelerata improvvisa e assalto totale, le cifre

La Juve ha scelto Muriel: accelerata improvvisa e assalto totale, le cifre

La Juventus sta definendo in queste ore il suo quarto colpo di questa calda estate di calciomercato dopo quelli di Pogba, Di Maria e Cambiaso. Si tratta di Filip Kostic che arriverà a titolo definitivo dall’Eintracht Francoforte per una cifra vicina ai 12 milioni che con i bonus arriverà facilmente a 15. Ma i bianconeri non si fermeranno qui vista l’esigenza di prendere un vice-Vlahovic insieme ad un centrocampista di qualità in mezzo al campo. Per questo motivo si fanno sempre più importanti le quotazioni di Luis Muriel, in uscita dall’Atalanta visto il contratto in scadenza nella prossima stagione.I bergamaschi vorranno monetizzare quanto più possibile e la Vecchia Signora sta fiutando l’affare. Secondo quanto riportato da “Tuttosport”, la Juve offrirebbe a Muriel un contratto importante, probabilmente l’ultimo della sua carriera essendo un classe 1991. L’Atalanta chiede 15 milioni per il suo cartellino e i dirigenti juventini al momento non vogliono andare oltre i 12. Ma questa è una base di partenza che nelle prossime ore potrebbe avere l’accelerata decisiva per la chiusura positiva della trattativa. Muriel piace molto ad Allegri per la sua capacità di saltare l’uomo e di adattarsi anche a ruoli da comprimario visto che con i nerazzurri è spesso entrato dalla panchina, decidendola con una sua giocata.