Juve-Giuntoli, la trattativa può complicarsi: ora c'è anche il Milan. La situazione - LoStadium.it

Juve-Giuntoli, la trattativa può complicarsi: ora c’è anche il Milan. La situazione

Da settimane si accosta in maniera sempre più insistente il nome di Giuntoli alla Juventus. Il ds del Napoli è seguito dalla dirigenza bianconera che vorrebbe portarlo a Torino. Tuttavia, dopo l’addio a sorpresa di Maldini e Massara al Milan, su Giuntoli ci sarebbe anche il club rossonero come rivela De Maggio ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.

I rumors più recenti davano un Giuntoli vicino alla Juve e pronto a rinunciare ai bonus maturati con il Napoli pur di andare a Torino, anche se a De Laurentiis potrebbe non bastare per dargli il via libera. Tra la Juve e il ds del Napoli ci sarebbe anche un accordo a 1,5 milioni di euro a stagione per i prossimi 5 anni, ma l’addio al Milan di Maldini e Massara potrebbe complicare le cose con i rossoneri pronti a fiondarsi sul direttore sportivo del Napoli.

Ecco le parole di De Maggio, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:

«Su Giuntoli si è fiondato anche il Milan dopo l’addio di Maldini e Massara. Il DS già prima di Pasqua aveva manifestato l’intenzione di andare via e De Laurentiis dopo un no secco, sembra aver aperto all’addio in un secondo incontro. Ci sarebbe anche un club di Premier League che potrebbe costruire ponti d’oro per Giuntoli, ma il DS vuole restare in Italia non avendo alcuna intenzione di proseguire con il Napoli».