Bonucci può effettivamente lasciare la Juventus: decisione presa da Allegri

Bonucci può effettivamente lasciare la Juventus: decisione presa da Allegri

Bonucci
Bonucci

Quello di Bonucci con la Juventus è stato un matrimonio lungo, con un anno di crisi, ma che ha generato grandi successi e creato al BBC, una delle difese più forti al mondo insieme a Barzagli e Chiellini. I bei tempi però sono finiti da un bel po’ e per questo Bonucci sta pensando di anticipare il suo addio alla Juventus, per godersi un ultimo anno di carriera da protagonista.

Sappiamo come la prossima stagione sarà l’ultima da calciatore per Bonucci, ma chiaramente vorrebbe provare a giocare di più per riuscire ad arrivare all’Europeo insieme all’Italia di Mancini. Secondo quanto riportato da Tuttosport sta quindi emergendo l’ipotesi concreta di lasciare la sua Juventus prima di porre fine alla carriera da calciatore. Non è stato un anno semplice, tra infortuni vari e con Allegri che non lo ha mai amato più di tanto, ecco che Bonucci si è ritrovato a giocare davvero poco.

Mancini però ha voluto lo stesso prenderlo in considerazione, convocandolo per le finali della Nations League, ma ha commesso un errore grossolano contro la Spagna che alla fine è costato caro agli azzurri. Bonucci ha spiegato come quell’errore non sia stato del tutto casuale, la colpa è stata anche della mancata continuità di questa stagione, giocando poco inevitabilmente si rischia di avere l’attenzione più bassa e non essere in grado di sostenere i vecchi ritmi.

Per questo vuole giocare di più in quest’ultima stagione da calciatore professionista, ma difficilmente sarà possibile farlo alla Juventus, visto anche come Allegri non lo reputi parte fondamentale di questa squadra. Ormai Bonucci è un uomo spogliatoio, ma in campo il tecnico bianconero non lo schiera con continuità. C’è quindi l’ipotesi di un addio anticipato, con Bonucci che potrebbe andare all’estero, si parla di Marsiglia oppure approdare in una squadra italiana di fascia più bassa. Staremo a vedere.