Gudmundsson alla Juventus a tutti costi: il progetto di Giuntoli

Gudmundsson alla Juventus a tutti costi: il progetto di Giuntoli

Gudmundsson
Gudmundsson

Stando a quanto riportato quest’oggi da La Gazzetta dello Sport, la Juventus starebbe pensando al possibile sostituto di Federico Chiesa. L’attaccante della Nazionale italiana si ritrova infatti con un contratto in scadenza a giugno 2025, ciò significa che se non sarà rinnovato bisognerà optare per la sua vendita durante il mercato estivo. Non si può rischiare di perdere Chiesa a zero, al momento le parti sono lontanissime da un possibile accordo ed è più probabile una sua partenza.

Proprio per questo Giuntoli si sta guardando intorno ed a quanto pare ha scelto già il suo sostituto. Si tratta di Albert Gudmundsson, attaccante del Genoa che si sta facendo notare molto in questa stagione. Non è un caso di come sia stato oggetto del mercato invernale da parte della Fiorentina, un obiettivo concreto, ma che non è stato raggiunto. Le parti non hanno trovato un accordo e Gudmundsson è rimasto a Genova, con la consapevolezza di poter lasciare la squadra durante il mercato estivo.

Infatti il Genoa sarebbe disposto a vendere il suo attaccante alle cifre adeguate, per ora non è stato però fissato ancora un prezzo. La Juventus resta alla finestra, può essere infatti un obiettivo chiaro per il mercato estivo, ma solo se dovesse effettivamente partire Federico Chiesa. Una volta che quest’ultimo lascerà la Juventus, ecco che ci si potrà fiondare su Gudmundsson.

Intanto Giuntoli sta cercando di capire se l’affare potrà eventualmente andare in porto, ma per il momento è presto per trarre le varie conclusioni. Sicuramente c’è intenzione di dare una sferzata di novità al reparto d’attacco della Juventus, con Yildiz e Vlahovic che sembrano essere le uniche certezze. Potrebbe arrivare a zero Felipe Anderson, ormai l’accordo tra le parti è molto vicino e con la partenza di Chiesa, ecco pronto proprio Gudmundsson. Staremo a vedere se sarà così.