Hujsen, c'è la prima offerta dalla Premier: Giuntoli vacilla, la cifra è importante - LoStadium.it

Hujsen, c’è la prima offerta dalla Premier: Giuntoli vacilla, la cifra è importante

L’esordio vincente di Dean Huijsen nella Serie A ha dissipato i dubbi iniziali dopo la partenza di José Mourinho dalla Roma, che lo aveva fortemente voluto. Il difensore, di proprietà della Juventus ma in prestito nella Capitale fino a giugno, sta cercando di guadagnarsi la fiducia anche del nuovo tecnico, Daniele De Rossi. La sua prestazione contro il Cagliari è stata una dimostrazione di forza, mostrando il suo valore sul campo. Il buon inizio di Huijsen alla Roma non è passato inosservato, con almeno tre club europei che hanno mostrato interesse per il giovane talento;il Manchester United, il Borussia Dortmund e il Lipsia, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport. La sua giovane età e il suo potenziale di crescita lo rendono un obiettivo ambito sul mercato. Nonostante l’interesse di altre squadre, la Juventus ha un piano chiaro per Huijsen: sei mesi di prestito per accumulare esperienza, seguiti dal ritorno alla Continassa. Tuttavia, il futuro del giocatore dipenderà anche dalle offerte che potrebbero arrivare ai bianconeri. Cristiano Giuntoli, direttore sportivo della Juventus, non accetterà facilmente offerte inferiori ai 25-30 milioni di euro, cifre che potrebbero essere alla portata dei club interessati. Il percorso di Huijsen con la Juventus e la sua crescita futura sono ancora aperti, ma il suo impatto positivo alla Roma lo rende un talento da tenere d’occhio.