De Laurentiis: il mio Napoli sopra la Juve senza imbrogli, senza scheletri nell'armadio - LoStadium.it

De Laurentiis: il mio Napoli sopra la Juve senza imbrogli, senza scheletri nell’armadio

Intervista scoppiettante del Presidente del Napoli che ha sottolineato con orgoglio come sia riuscito a vincere lo Scudetto e con il massimo dell’onestà.

De laurentiis ha spiegato che ha messo dietro la Juve ed è riuscito a farlo senza alcun imbroglio o scheletro nell’armadio.

Al momento De Laurentiis deve però rispondere del caso Osimhen e dei giocatori dati al Lille.

Ma il Presidente partenopeo non ha risparmiato una frecciata nemmeno a Giuntoli. Ha spiegato che non si aspettava che fosse Juventino e che certe cose lui non le tollera. Eppure Giuntoli coi suoi acquisti doc è stato uno dei fautori della vittoria.

De laurentiis ha anche demolito Garcia che non ascoltava i suoi consigli e rispose anche in malo modo.

Insomma il presidente azzurro ha le idee chiare su come debba gestire la sua Società. Ora i tifosi vorrebbero però rivedere la loro squadra tornare ai vertici. Dopo l’addio di Giuntoli e Spalletti, il giocattolo sembra essersi rotto.

Al momento a guidare la nave c’è Mazzarri dopo l’esonero di Garcia. Peccato che il Napoli dello scorso anno si sia smarrito quando poteva disputare una Champions da protagonista con l’alchimia che Spalletti aveva trovato.

Ma ormai il Presidente dovrà trovare una nuova strada