Scandaloso rigore alla Lazio: l'arbitro nega il Var e i viola indignati! - LoStadium.it

Scandaloso rigore alla Lazio: l’arbitro nega il Var e i viola indignati!




Davvero furibondi alla Fiorentina per quanto accaduto ieri quando i viola conducevano per uno a zero ma l’arbitro ha abboccato alla simulazione di Caicedo che come si vede dalle immagini si lascia cadere prima ancora che arrivi il portiere Dragowsky. Immagini chiarissime e si chiede quasi la prova tv per l’espulsione del giocatore laziale che si è procurato un ingiusto rigore. Purtroppo l’arbitro ha dichiarato di aver visto i contatto così ha anche bloccato l’intervento del var che avrebbe tolto l’ingiusto penalty.

Così il campionato è ancora vivo, nessuno protesta tranne i viola. Se fosse stato un rigore del genere alla Juve sarebbe scoppiato il finimondo, gli insulti di ruberie e favori arbitrali si sarebbero sprecati. I complottisti avrebbero avuto la loro solita prova mai arrivata che la Juve viene aiutata. Invece, un rigore così dato alla Lazio, è normale, non protesta nessuno e nessuno la prossima settimana lo ricorderà più.

resta il fatto che nonostante il var ancora è possibile concedere regali simili. Resta il fatto che esiste anche una prova tv che potrebbe quantomeno punire il giocatore laziale che come si vede dalle immagini si lascia cadere prima ancora che arrivi il portiere della Lazio.

Ecco il Video: