Non solo la sconfitta in finale per l'Inter: sfottò di Banega a Conte - LoStadium.it

Non solo la sconfitta in finale per l’Inter: sfottò di Banega a Conte




L’Inter di Antonio Conte perde in finale di Europa League contro il Siviglia. I nerazzuri, sicuri di sè dopo le vittorie contro il Getafe e lo Shaktar, subiscono una brutta sconfitta con l’autogol del loro centravanti di punta, Romelo Lukaku, al 74′ del secondo tempo. Gioco del destino, proprio il mondo nerazzurro che ha sempre preso in giro i bianconeri per le finali perse in Champions League, questa sera subisce lo stesso destino (come dire… la ruota gira). A ciò si aggiunge il simpatico sfottò ad Antonio Conte da parte dell’ex nerazzuro, oggi al Siviglia, Ever Banega.

Nel corso di Inter – Siviglia, come accennato, è andato in onda un simpatico siparietto tra il giocatore del Siviglia Banega e il mister nerazzurro Antonio Conte. Il tutto è accaduto mentre Antonio Conte cercava il secondo rigore inesistente per l’Inter nel corso del primo tempo. Il centrocampista del Siviglia infuriato per le richieste del tecnico nerazzurro non ha resistito e gli ha mimato il parrucchino. Conte, dunque, è andato su tutte le furie prendendosela con il giocatore del Siviglia, ma alla fine si è pure beccato l’ammonizione da parte dell’arbitro come potrete notare dal video estrapolato dal web e che vi mostreremo al termine dell’articolo. Il finale di partita lo conoscete: l’autorete di Romelu Lukaku mette la parola fine al sogno dei nerazzurri di portare a Milano l’Europa League. Proprio quel Lukaku, decisivo in varie partite dei nerazzuri, questa sera è stato sempre decisivo, ma in senso negativo con l’autogol che ha condannato l’Inter alla sconfitta contro il Siviglia.

A questo punto non ci resta che lasciarvi allo sfottò di Banega a Conte con  il primo che prende in giro l’allenatore dei nerazzuri Antonio Conte mimandogli il parrucchino durante la finale di Europa League vinta per 3-2 dagli spagnoli.